CHIESTA LA CONVOCAZIONE DEL COMITATO PER L’ORDINE E LA SICUREZZA PUBBLICA

Condividi

Alla luce del grave episodio verificatosi nella notte scorsa ai danni di una attività commerciale del Centro storico della Città di Gallipoli, che si aggiunge ad analogo registrato nel mese di aprile, l’Associazione Abitanti e Amici del centro storico ha chiesto al Prefetto una riunione urgente del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, alla quale ha chiesto che sia invitata una propria delegazione.

In subordine, è stato chiesto, comunque un incontro, nelle forme e nei modi che il Prefetto riterrà opportuni.

Nella missiva l’Associazione segnala che già in occasione del precedente fatto criminoso (attentato incendiario alla Trattoria Scoglio delle Sirene), era stato chiesto al Sindaco di Gallipoli, unitamente all’Associazione Commercianti ed Imprenditori, la convocazione urgente dell’Osservatorio Permanente per il Centro storico. Organismo, questo, istituito formalmente nel febbraio 2022 e che prevede, anche, la presenza delle Forze dell’Ordine.

Dal Palazzo di Città non si ebbe allora alcuna risposta. Come pure senza riscontro sono rimaste diverse richieste avanzate nell’ultimo anno, e l’Osservatorio non si riunisce da oltre un anno.

Sono diversi i motivi che destano preoccupazione nella cittadinanza circa la mancata osservanza di leggi e regolamenti, e che meritano un attento esame e l’assunzione di provvedimenti immediati da parte delle Autorità competenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *